"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Pelleas e Melisenda di Maurice Maeterlinck (Spoleto, Edizioni d’Arte Claudio Argentieri, 1922).

 

Esemplare in asta su Catawiki – l’asta chiude alle h. 20:46 circa del 6 gennaio 2021

 

Un’opera veramente per bibliofili. Il testo della commedia è del premio Nobel per la letteratura Maurice Maeterlinck (1862-1949), poeta, saggista e drammaturgo di nazionalità belga. Il libro è delle prestigiose (anche se oggi poco conosciute) Edizioni d’Arte Claudio Argentieri di Spoleto. Le bellissime 53 xilografie nel testo e fuori testo incise da Charles Doudelet. Tiratura su carta forte di 1000 esemplari numerati a mano. Un vero e proprio gioiello.

Dalla scheda del venditore:

“Libro Poesia di Maurice Maeterlink con 53 ( 10 tav. a piena pagine e 20 a mezza pagina + 22 capilettera ) xilografie nel testo e fuori testo incise da Charles Doudelet, copia in tiratura limitata di 1000 esemplari, questo riporta il n° 589.”

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Favole al telefono” di Gianni Rodari (Einaudi, 1962) con illustrazioni di Bruno Munari

Ambita prima edizione di un classico della letteratura dell’infanzia della seconda metà del 900 in Italia e di uno degli artisti e illustratori più iconici dell’epoca.

“Carmen Nova”: il mistero del romanzo sconosciuto di Umberto Eco del 1983: una falsificazione tedesca?

È difficile immaginare uno scenario più affascinante per gli appassionati di letteratura: un romanzo sconosciuto di Umberto Eco è stato scoperto in una biblioteca tedesca. Tuttavia, la gioia e l’entusiasmo iniziali sono stati spezzati da una verità sconcertante: il libro è una falsificazione. Ma come è possibile che qualcuno scriva una novella e la venda sotto falso nome?

I libri scomparsi di Emmanuel Carrère: il punto della situazione

I primi libri dello scrittore francese Emmanuel Carrére pubblicati in Italia (anni 1987-1991) non hanno avuto particolare seguito eppure sembrano scomparsi di scena. Raramente appaiono disponibili su internet.

Le frontiere della critica (1972) di Sergio Pautasso con dedica a Salvatore Comes

Un grande saggio di un grande protagonista dell’editoria italiana della seconda metà del ‘900, con una dedica speciale, al poeta Salvatore Comes (1919 – 1973).