"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Ischia, 1959, di Pier Paolo Pasolini (Casamicciola, Valentino, 2005).

 

L’esemplare in vendita

 

Solo una copia presente nel Sistema Bibliotecario Nazionale, presso la Biblioteca comunale Pier Paolo Pasolini di Ciampino.

 

Dalla scheda del venditore:

“Collana “Viaggiatori a Ischia”, 2005 – Rarissimo libretto a edizione limitata – reperibile nel solo circuito ischitano. Note, appunti e ricordi del famoso soggiorno di PPP nel 1959 a Casamicciola, zona già presidio del Maestro Luchino Visconti. Copia integra e completa, ormai irreperibile.”

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

 

 

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Guerra ai poveri” di Tano D’Amico e Cristiano Armati in libreria

ROMA LIBRERIA FAHRENHEIT 451 Campo de’ Fiori – Sabato 23 Novembre 2019 avvistato “Guerra ai poveri” di Tano D’Amico e Cristiano Armati (Red Star Press), di recente pubblicazione.

Oggi la 1° Fiera del libro raro: non mancate di venire a curiosare!

Oggi, domenica 5 giugno, noi del blog Cacciatore di libri e quelli della casa editrice Biblohaus vi aspettiamo numerosi e agguerriti online alla nostra fiera virtuale del libro raro.

“La ferrovia per lo Stato della Città del Vaticano” (1934): rara pubblicazione in asta

In asta una rara pubblicazione (1934) sulla costruzione della ferrovia della Città del vaticano con la descrizione dei lavori da effettuare con foto, tavole e disegni dei particolari costruttivi.

Il Beat italiano come fenomeno psicanalitico

Un pezzo unico per i collezionisti di Beat è “Principio del piacere e principio di realtà del fenomeno beat” (1968) di Franco Fornari. Il titolo risulta posseduto solo dalle biblioteche nazionali ed è di fatto “introvabile”.

I primi libri in Italia sul fenomeno Skinhead

Il libro cult “Skinhead” di Riccardo Pedrini, non fu il primo sull’argomento ad uscire in Italia. A precederlo furono: “Skinhead”, di Marie Hagemann (Salani, 1993) e “Blood and Honour”, di Valerio Marchi (Koinè Edizioni, 1993).