"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

 

Randy, di Robin de Puy (Veume, Hannibal Publishing, 2018).

 

Esemplare in asta su Catawiki – l’asta chiude alle h. 20:00 circa del 20 dicembre 2020.

 

Nel 2015, la fotografa ritrattista olandese Robin de Puy (nata nel 1986) stava viaggiando attraverso gli Stati Uniti in motocicletta per il suo libro If This is True ... Il suo viaggio di 8000 miglia su strada era quasi giunto al termine mentre guidava la sua moto dalle parti di Ely, Nevada, il 7 luglio 2015. Fu quella la notte dove scoprì Randy. Un magrissimo adolescente. Le passò accanto – veloce – ma in una frazione di secondo lei lo vide che non era come gli altri ragazzi. Doveva parlarci, capire chi fosse. Così fece.

A proposito di quel primo incontro scrisse:

Randy, un ragazzo dall’aria fragile, viso sorprendente, orecchie grandi; un cucciolo, un golden retriever in attesa che la palla venga lanciata, (troppo) ingenuo. ‘Posso fotografarti?’ Gli ho subito chiesto. La domanda è stata accolta con un’alzata di spalle e uno sguardo ansioso e curioso, uno sguardo che sembrava dire così tanto e così poco, poi ha detto di tutto cuore: “sì”.

De Puy fece così quello scatto, lasciando la città pochi giorni dopo, per non farvi più ritorno, almeno così credeva in quel momento. Tornata a casa ad Amsterdam, Randy le veniva in mente di continuo: era impossibile aver incontrato un ragazzo così e lasciarlo dopo quell’unico scatto.

Andò quindi di nuovo a trovarlo alla fine del 2016, poi di nuovo a febbraio 2017, e ancora a maggio 2017. Lo capovolge, lo scruta nell’intimità, coi fratelli, con gli amici, in auto, nel fienile, sul tetto di una casa, mentre corre per i campi o con lo sguardo assorto. Lui la lascia fare. Robin dirà:  “Mai prima d’ora ho incontrato qualcuno che mi dà così tanta corda, che si fa guardare e osservare come lui“.

 

Che cosa rappresenta Randy?

Randy è la personificazione dell’America rurale, della giovinezza acerba e selvaggia del deserto americano. La sua cruda adolescenza, ritratta senza le solite contaminazioni, senza i cliché dei nostri tempi, le stucchevoli convenzioni della buona società, risalta nel contesto del suo splendido territorio. Il “tipo” Randy è fatto di una bellezza sua e di nessun altro. La negazione assoluta di Instagram, di Tik Tok, di ogni omologazione propria di un’età. Randy è solo Randy. E Robin lo sa.

Questo catalogo non è raro, chissà se lo sarà mai. È solo un bellissimo libro che ferma il tempo e lo spazio. Potrebbe essere stato realizzato negli anni ’40, ’60, oppure ’80 e non si noterebbe la differenza. La fotografia vera è questa. Niente di più, ammesso che sia poco.

 

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

 

Su AMAZON

 

Su ABEBOOKS

 

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Appare una copia di “Fillia pittore futurista” di P. A. Saladin su eBay

“Fillia pittore futurista”, di Paolo Alcide Saladin (Torino, Edizioni d’Arte Futurista, 1929): un opuscolo rarissimo che non tutti i cultori del Futurismo posseggono in prima edizione assoluta. Adesso una copia è apparsa su eBay.

Amazon rimuove centinaia di libri sul Coronavirus propinatori di fake news

Senza alcun annuncio o proclama, Amazon ha rimosso decine e decine (forse centinaia) di libri – perlopiù auto pubblicazioni – inseriti negli ultimi mesi sull’argomento Coronavirus, che erano copia/incolla di testi altrui o che dispensavano nozioni inutili, fuorvianti o dannose. Fake news, insomma! Censura o buon senso?

Venduta una copia de “Il Signore degli Anelli” (“pelle marrone”) di Tolkien

in data 31 Maggio 2018 è stata conclusa la vendita di una delle 300 copie numerate esistenti della prima edizione Rusconi 1970 de “Il Signore degli anelli” di J. R. R. Tolkien, che i collezionisti conoscono con l’appellativo di “pelle marrone”, in quanto il libro è rilegato con una (finta) pelle marrone.

CERIGNOLA Ardito Pasquale LE AVVENTURE DI NICOLA MORRA EX BANDITO PUGLIESE 1896. Libro cult di Banditismo italiano in asta

  Le avventure di Nicola Morra ex bandito pugliese, di Pasquale Ardito (Monopoli, Tipografia Ghezzi, 1896).   Il libro in asta  -  l'asta chiuderà alle h. 14:17 circa del 13 aprile 2021   Molto ambito e ricercato, non solo localmente. Un classico libro...

Un “deca” (dieci sterline) di Banksy in asta su Catawiki: un pezzo da Museo

Banconota artistica stampata privatamente nel 2004 da Banksy. Tenner si può tradurre con “Deca”, cioè 10 Sterline. Presenta un ritratto della Principessa Diana che sostituisce quello della Regina sul davanti, mentre sul retro campeggia il ritratto di Charles Darwin e l’affermazione: “Non fidarti di nessuno”.