"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"

 

Tre perle preziose a Porta Portese (per chi vive di libri…)

di Enrico Pofi

 

Articolo originariamente apparso il 16 maggio 2021

ROMA PORTA PORTESE Domenica 23 Gennaio 2022. Qualche domenica fa, facendo, secondo il mio solito, una battuta di caccia tra le bancarelle, ho avuto la ventura di imbattermi in ben tre libri di sicuro gradimento; erano libri…sui libri, che ho provveduto subito ad assicurare nel mio carniere.

 

Passo pertanto a descrivere, sia pure brevemente, le caratteristiche editoriali di tutti e tre i volumi avvistati (esemplari come nuovi) i primi due su una bancarella di Via Ippolito Nievo e il terzo su una bancarella di Via Ettore Rolli.

1) Andrea Kerbaker: Breve storia del libro (a modo mio), pubblicato a febbraio 2014 da Ponte alle Grazie di Milano (marchio di Adriano Salani Editore).
Kerbaker (Milano, classe 1960) è autore di vari libri sulla bibliofilia ed è egli stesso un grande collezionista (la sua biblioteca ne conterrebbe non meno di 30.000!). Dalla quarta di copertina del libro in oggetto: “Nulla di erudito e noioso. Un libro, a sua volta, sui libri, ma da una prospettiva personale e per questo estremamente vitale e inaspettata. A modo mio. Insomma“.
Libro brossurato in formato 8° di 268 pagine. Prezzo di copertina euro 16,80. Prezzo sulla bancarella 5 euro.

 

2) Harold Bloom: La saggezza dei libri, pubblicato da Rizzoli in prima edizione nel 2004. Comunque l’edizione avvistata è la prima di novembre 2007 nella collana exploit, personalmente preferita, in quanto si avvale di una copertina opera dell’illustratore e designer Roberto De Vicq Cumptich (nato a Rio de Janeiro); circostanza questa anche rimarcata dall’editore, che avverte il lettore di essere in presenza di un bestseller, impreziosito da una copertina d’autore.
Bloom (New York, 1930-2019) è ritenuto uno dei più celebri e influenti critici americani e in quarta di copertina del libro in oggetto possiamo leggere una delle sue massime: “Per scegliere che cosa continuare a leggere mi attengo a tre criteri: lo splendore estetico, il vigore intellettuale e la saggezza“.
Il libro, un brossurato di 286 pagine in formato 8°, con un prezzo di copertina di euro 12,00. Prezzo in bancarella euro 3.

 

3) Alberto Manguel: Una storia della lettura, pubblicato in prima edizione da Feltrinelli nella collana “Varia” a maggio 2009, con la traduzione di Gianni Guadalupi.
Faccio rilevare comunque che questo libro è uscito per la prima volta in Italia con Mondadori nel 1997. L’autore (Buenos Aires, classe 1948) ha un sterminata produzione letteraria, sia come saggista che come romanziere.
Di lui, in precedenza, avevamo recensito il recente: Vivere con i libri (Einaudi 2018). Dalla quarta di copertina del libro avvistato: “Forse, in ultima analisi, la storia della lettura è la storia di ciascun lettore“.
Il libro, un brossurato in formato 8° di 308 pagine con un prezzo di copertina di euro 18,00. Prezzo in bancarella euro 5.

 

 

 

Disponibilità dei libri citati (sempre aggiornato)

 

 

Altre occasioni

 

AMAZON – LA SAGGEZZA DEI LIBRI, DI HAROLD BLOOM

AMAZON – BREVE STORIA DEL LIBRO, DI ANDREA KERBAKER

IBS – BREVE STORIA DEL LIBRO, DI ANDREA KERBAKER

LIBRACCIO – LA SAGGEZZA DEI LIBRI, DI HAROLD BLOOM

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“Hitler et les Forces Occultes” di Edouard Saby

Ricevo la segnalazione di un titolo molto particolare, nel campo del Nazismo esoterico, ed esattamente: “Hitler et les Forces Occultes”, di Edouard Saby (Paris, Société d’Editions Littéraires Et de Vulgarisation, 1939). E scopro così la storia di un altro libro proibito!

Comincia l’asta del raro “Le grandi bonifiche: Littoria (Agro Pontino)” monografia della Rassegna Mensile Illustrata

Si tratta di un documento per molti versi eccezionale per la sua importanza storica nel Mezzogiorno italiano. Allo stesso tempo è uno scritto propagandistico del regime fascista sulla bonifica  dell’Agro Pontino. Curioso il fatto che, in pieno regime autarchico e anti-internazionale, si decida di conferire un testo a fronte in inglese. Ma probabilmente questo rientra nei piani della Propaganda.

Zitti, nessuno si azzardi a parlare di James Kelman! Un solo libro in Italia (ed è già tanto)

“Troppo tardi, Sammy” di James Kelman (Sartorio, 2005) è un romanzo di un autore scozzese osteggiato, arrivato in Italia grazie a un geniale editore pavese, durato però solo tre anni. Il libro cult di una generazione? Intanto è sparito…

L’UOMO INVISIBILE (Ed. G.B. Paravia – 1925) – Herbert George Wells

Non la prima edizione italiana assoluta dell’immortale romanzo di H. G. Wells ma probabilmente la migliore della prima fase di edizioni italiane. Raro e ambito.

Otto copertine: per una piccola storia della grafica degli anni ’30 del XX secolo

Otto meravigliose copertine di romanzi (anni ’30 del XX secolo) da intendersi come una mini-rassegna puramente indicativa sulla grafica delle copertine, sullo stile e sul gusto dell’epoca. Dalla Collezione Zontini di Cremona