"Se un libro scompare, magari vuole solo essere lasciato in pace"

Ultimo Atto: le verità nascoste sulla fine del Duce, di Romano Mussolini (Rizzoli, 2005)

ROMA LIBRERIA CESARETTI Martedì 26 Febbraio 2019 – Avvistato alla libreria di Via Piè di Marmo, 27, in vendita a 10 €, Ultimo Atto: le verità nascoste sulla fine del Duce, di Romano Mussolini (Rizzoli, 2005). Dalla 4° di copertina:

“Sessant’anni dopo il 28 aprile 1945: un testimone d’eccezione ricostruisce con particolari inediti gli ultimi giorni di Benito Mussolini“.

Libro che già si è fatto piuttosto raro e il cui prezzo si è alzato negli ultimi anni. C’è comunque un’ampia forbice di prezzi al momento della pubblicazione della presente segnalazione (da 1,90 a 39 €)

[Segnalazione di Enrico Pofi]

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Sbordonismi – io sono il mio scrittore preferito: un nuovo libro per Maurizio Sbordoni

Dal 20 Gennaio 2020 saranno disponibili 99 copie numerate di “Sbordonismi: io sono il mio scrittore preferito” di Maurizio Sbordoni. Una tiratura limitata, non più replicabile, dell’istrionico autore/editore romano, fondatore della Stocazzo Editore.

“Io purissimo azzurro” di Elio Fiore (con dedica) in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 13 Ottobre 2019. Avvistata una raccolta del poeta Elio Fiore (1935-2002) dal titolo “Io purissimo azzurro”, pubblicata da Garzanti, nella collana i Garzanti Poesia nel 1986, con dedica dell’autore.

A Natale ci sono ‘I tre pugnali’ del giallista Pietro Mormino: la sua storia è un vero e proprio giallo

Il giornalista Pietro Mormino negli anni fra il 1937 e il 1943 si dedica a tempo pieno alla narrativa, scrivendo un enorme numero di romanzi gialli e d’avventura, dallo stile popolare alla Edgar Wallace.
Preziosa la riscoperta di uno dei suoi romanzi più riusciti, I tre pugnali, caratterizzato dalla realistica ambientazione in una Roma degli anni trenta, che di sicuro meritava d’essere sottratto all’oblio e ripresentato in una veste libraria più degna.

“Mosca sulla vodka” di Venedikt Erofeev, un ex samizdat in libreria

ROMA LIBRERIA FAHRENHEIT 451 – Martedì 26 Maggio 2020 “Mosca sulla vodka” di Venedikt Erofeev (Feltrinelli, 1977) è giustamente stato definito il “capolavoro della letteratura clandestina”.

I TELEGRAMMI DI MARTE RARISSIMO VOLUME FANTASCIENZA 1901 ED. A COLOMBO MILANO

  I telegrammi di Marte, divulgati da Lucifero (Milano, Stab. Tip. Colombo Agostino, 1901). [Anastatica]   L'ESEMPLARE IN VENDITA   Dalla scheda del venditore I TELEGRAMMI DI MARTE 1901 EDIZIONI COLOMBO AGOSTINO MILANO. TRATTA DI UN UTOPICO DIALOGO TRA...