"non esiste l'ultimo libro, ma solo il più recente"

Tra Verne e Salgari: uno scrittore sconosciuto e dimenticato

Paul d’Ivoi, vero nome Paul Charles Philippe Eric Deleutre  (1856-1915), è un romanziere francese proveniente da una famiglia di scrittori i quali, come soprannome, o nickname, avevano tutti adottato l’appellativo di d’Ivoi. Sulla scia dei famosi Voyages extraordinaires di Jules Verne, egli scrive i Voyages excentriques. Non ebbe comunque molto successo. In Italia furono tradotti tre suoi “racconti misteriosi” dalla casa editrice Sonzogno. Oltre che in Francia e in Italia, alcuni suoi libri sono usciti in Svizzera.

Gli unici tre libri in Italiano di Paul d’Ivoi uscivano esattamente 100 anni fa:

 

Di un suo personaggio Alfredo Castelli ne ha fatto uno spin-off di Martin Mystère

Non risulta ristampato in anni recenti in Italia. Citato negli ultimi anni nel nostro paese per uno spin-off relativo al fumetto del (quasi) omonimo Martin Mystère di Alfredo Castelli. Si deve infatti a Paul d’Ivoi il personaggio di Docteur Mystère, creato nel 1899. Si tratta però di un principe indiano, a cui non si è affatto ispirato Castelli per la creazione del suo immortale eroe, anno 1982, ma che ha anzi cercato di inserire nell’universo Mystèriano a posteriori, avendone casualmente scoperto l’esistenza nel 1994.

 

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

“La Biblioteca di Pier Paolo Pasolini” di Chiarcossi & Zabagli

ROMA LIBRERIA FELTRINELLI – Largo di Torre Argentina – Mercoledì 8 Aprile 2020 Impossibilitato a uscire per l’emergenza sanitaria, ricordo quando in questa libreria presi “La Biblioteca di Pier Paolo Pasolini” di Graziella Chiarcossi & Franco Zabagli (Leo S. Olschki, 2017).

“Bestie del 900” di Aldo Palazzeschi in prima edizione su IBS

La prima edizione di “Bestie del 900” di Aldo Palazzeschi (Vallecchi, 1951) illustrata da Mino Maccari in vendita su IBS.

“Sherlock Holmes e il mistero della Sala Egizia” di Val Andrews: ormai un ‘classico’ del detective di Baker Street

ROMA PORTA PORTESE Domenica 29 Agosto 2021 Su una bancarella è stato avvistato “Sherlock Holmes e il mistero della Sala Egizia” di Val Andrews (Il Minotauro, 1998) uno dei più suggestivi episodi apocrifi dell’universo di Sherlock Holmes, nella traduzione di Diego Marani. Dall’archivio di Enrico Pofi.

A caccia di libri contro Michael Jackson (3° parte-fine)

Terza parte di una rassegna di “libri proibiti” contro Michael Jackson che – al di là del fatto che siano veritieri o frutto di illazioni, e dunque astenendoci da giudizi in favore o contro, rappresentano per il cacciatore di libri un ambito di ricerca ben preciso e irrinunciabile.