"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
librerie di Parigi  /  
25 Settembre 2020

La seconda edizione de “La coscienza dell’opacità” di Silvano Zingoni: un libro sui libri quasi impossibile da ottenere…

Quando vorresti un libro ma le poche copie prodotte lo rendono quasi introvabile…

La coscienza dell’opacità, di Silvano Zingoni / 2° ed.

La coscienza dell’opacità, di Silvano Zingoni / 1° ed.

Un romanzo breve, La coscienza dell’opacità, di Silvano Zingoni (vedi in calce a questa segnalazione il link per leggerne la trama – senza spoiler) fa la sua comparsa in seconda edizione. Testo rivisto con copertina e grafica rinnovate. La prima edizione fu stampata a Parigi, da Tiberiana, marzo 2019. Questa, sempre stampata a Parigi, da Le graal bétourné, giugno 2020. Di questo editore non si sa molto, solo che è situato sulla Montagne Sainte-Geneviève. La tiratura? Altre 20 copie (22 quelle della prima edizione). Chi può dirne di possederne (non dico entrambe, cosa praticamente impossibile), ma almeno una?

 

Vedi l’articolo correlato:

“La coscienza dell’opacità” di Silvano Zingoni, un racconto da leggere: peccato che…

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Una copia con firma e dedica di Italo Calvino di “La giornata d’uno scrutatore” (Einaudi, 1963)

ROMA MERCATINO DI VIALE SOMALIA Lunedì 1 Marzo 2021 Ci giunge notizia della vendita della prima edizione – con firma e dedica perdonale dell’autore – di “La giornata d’uno scrutatore”, di Italo Calvino (Einaudi, 1963). Non si conosce la cifra alla quale è andata via questa prima edizione.

Collana “editori” n. 1 – EDIZIONI DEL SOLE NERO, di Carlo Ottone

Marzo 2019 – Le Edizioni SimOn presentano “Edizioni del sole nero: editore in Amsterdam/Roma 1977-1982”, di Carlo Ottone, con introduzione di Massimo Gatta.

Manuali di manutenzione di auto, moto e autocarri: non c’è limite al raro!

Mai dare niente per scontato. Talvolta anche i manuali di uso e manutenzione di auto e moto (perfino di autocarri) possono dire la loro sotto il profilo collezionistico. Le epoche passate si contraddistinguono anche attraverso i mezzi e i bolidi che hanno solcato le autostrade.

Beats, un introvabile di Gabriele Fergola – anzi due! No, tre!

Una prospettiva interessante è la cultura Beat vista da destra. Il libro ad hoc è “Beats”, di Gabriele Fergola (E.D.A.R.T., 1970), che definire raro è praticamente un eufemismo. Da sempre ricercato dai collezionisti di controcultura anni ’70. Copertina sconosciuta per Google, prima di adesso. E poi c’è “Antirisorgimento”.

In asta l’esemplare n. 1 della tiratura numerata della “Canzona di Bacco” di Lorenzo il Magnifico illustrata da Walter Piacesi (1977)

Edizione privatissima stampata con i tipi della Tipografia Niccolai di Pistoia – inverno 1977 – arricchita da due acqueforti di Walter Piacesi. Torello Bellandi ne ha curati e fatti stampare 65 esemplari. La cosiddetta Canzona di Bacco è un componimento poetico scritto presumibilmente nel 1490.