"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"
librerie di Roma  /  
17 Aprile 2020

Un pregevole “Dizionario del Teatro” di Bevilacqua e Udina in libreria

Dizionario del teatro. Autori, Opere e Parole, di Giuseppe Bevilacqua e Mara Udina (Roma, Newton&Compton, 2004)

ROMA LIBRERIA PUGACIOFF – Via Andrea Busiri Vici – Venerdì 17 Aprile 2020 Costretto in casa per emergenza sanitaria, segnalo una pubblicazione che si discosta dalle consuete di saggistica e narrativa. Infatti è un’opera dalle caratteristiche cosiddette enciclopediche: il Dizionario del teatro. Autori, Opere e Parole, di Giuseppe Bevilacqua (attore e regista) e Mara Udina (architetto e scenografo), pubblicata in prima edizione da Newton&Compton a Settembre 2004, nella collana Grandi manuali. Si tratta di un ponderoso volume per un totale di 900 voci, ormai fuori catalogo, di agile consultazione circa gli autori trattati e le loro opere, relativamente al teatro europeo e quello nordamericano; il tutto completato da una ricca bibliografia. Il volume, un robusto cartonato di 622 pagine in formato ottavo grande (in copertina una foto di Eduardo De Filippo durante uno spettacolo) costava, come nuovo, 10 € (E. P.)

Qui una copia in vendita su eBay al costo di 17,20 €.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Quando Raffaele Pironti stampò “Detto della campagna di Igor” in russo

Il “Canto della Schiera di Igor” è un poema epico anonimo della letteratura russo-ucraina, un testo in antico slavo ben conosciuto ma controverso – interessante l’edizione che curò Leone Pacini Savoj per R. Pironti nel 1946.

“Le lettere di Fantozzi” di Paolo Villaggio in bancarella

ROMA PORTA PORTESE Domenica 3 Marzo 2019 Avvistata una copia della prima edizione di “Le lettere di Fantozzi”, di Paolo Villaggio (Rizzoli, 1976).

Il 26 dicembre è il giorno di Dracula! A tu per tu con il mito in 8 libri per finire l’anno degnamente

Dracula è un mito che unisce tre secoli, ‘800, ‘900 e anni 2000.  Ho selezionato otto libri, otto edizioni, otto copertine che possono unire, dividere, far discutere, ammaliare. Otto libri tra i quali trovare quello che fa per voi. Vi garantisco che non sarà né difficile né facile. Così come non lo è stato per me. Leggete Dracula finendo il 2020.

Una sorprendente edizione di Dracula in dialetto milanese: da leggere & collezionare

su eBay in vendita a 29,99 € una sensazionale edizione di “Dracula” di Bram Stoker tradotta in milanese (anzi, “milanes”) da Lorenzo Banf. L’edizione, di dieci anni fa, fattasi piuttosto rara, è una delle più curiose mai realizzate dell’immortale romanzo della letteratura mondiale.

Cos’è ritenuto scandaloso oggi? Quattro copertine di libri su cui meditare

Sono quattro normalissime copertine di libri usciti tutti ormai da un pezzo. Commercializzati in Italia, che hanno ricevuto ognuno il relativo imprimatur, con tanto di codice ISBN e che, per il periodo loro concesso dall’alternanza, sono stati esposti nelle vetrine delle librerie. In libera vendita. Eppure, a ben guardare…