Seleziona una pagina

I consigli di Chanel, book stylist

“Chi rimane impassibile davanti a un’opera del genere, non deve camminare accanto a me, per strada. No, sul serio!  Voglio stare da sola per l’eternità, piuttosto…!”

 

Questo nel Medioevo era un bestseller!

 

 

Stampato a Parigi da Simon Vostre, ca. 1520 [con almanacco valido fino a tutto il 1536]. Testo in latino e francese.
Un esemplare completo di questo superbo Libro delle Ore completamente illustrato, prodotto dal celebre tipografo parigino, Simon Vostre, per l’uso di Cambrai. L’arcidiocesi cattolica di Cambrai nella Francia nord-orientale (nella regione di Calais) fu fondata nel VI secolo; nell’XI secolo Cambrai divenne uno stato imperiale e, al momento della stampa di questo Libro delle Ore, faceva parte dell’area renana-westfaliana.

Qui la copia del Libro delle ore ad uso di Cambrai in asta su eBay USA.

L’ASTA è terminata h. 5.35 di Martedì 7 APRILE 2020. Il prezzo finale è stato di 4.445,25 €

Questa magnifica edizione è eccezionalmente rara e questo potrebbe essere l’unico esemplare sopravvissuto dell’edizione! Sebbene registrato nel Bibliografia di Bohatta der Livres d’Heures,  sembra essere sconosciuto a Brunet, Graesse e Alès; né si trova attualmente in WorldCat. Soltanto una prima edizione di Vostre delle Cambrai Hours (con almanacco per il 1507-1528) con le stesse regole di confronto è registrata da Alès.

L’abbondanza e la complessità del materiale grafico di questo superbo Livre d’Heures lo rende un esemplare eccezionalmente raffinato del periodo in cui la produzione dei libri delle ore ha appena iniziato a diminuire. La padronanza degli stampatori di Parigi della complessa composizione che integra il testo stampato con centinaia di singoli tagli di metallo e blocchi di xilografia testimonia la raffinatezza e la vasta scala di produzione di ciò che era diventato, durante l’ultimo decennio del XV Secolo e i primi decenni del XVI, una filiale specializzata di grande successo del commercio del libro. Simon Vostre, con Antoine Vérard, era stato il pioniere dell’industria dell’editoria “Paris Horae”, avendo commissionato diversi cicli di illustrazioni a partire dal 1490.