"Avete fatto caso che gli unici roghi della storia riguardano libri e streghe?"
Dracula il Vampiro, di Bram Stoker (Milano, Longanesi, 1959).

La rara quarta edizione italiana dell’immortale romanzo di Bram Stoker. Prima di questa: Sonzogno (1922); Bocca (1945 e 1952).

L’esemplare in vendita

 

 

 

 

 

 

 

Disponibilità di ulteriori copie (sempre aggiornato)

 

 

 

 

Le migliori aste per “Dracula di Bram Stoker”

Questo sito web partecipa al Programma di affiliazione eBay e potrebbe percepire benefit fornendo collegamenti ai prodotti sui siti regionali di eBay.

Tag

Aste

sempre aggiornate

Tolkien

Harry Potter

stephen king

Dracula

R. R. Martin

Futurismo

BIBLIOFILIA

Occasioni

In Scadenza

Altri articoli sul Blog

Un bella dedica autografa di Giacomo Puccini alla cantante Maria Labia

ROMA EUR – Martedì 3 Dicembre 2019 – Spunta una copia di “Il Tabarro / Suor Angelica / Gianni Schicchi”, di Giacomo Puccini, riduzione per pianoforte con parole di Carlo Carignani (New York, Ricordi, 1918) con una dedica del celebre maestro a Maria Labia.

RSI Teatro “GLI SPIRITI” L. Tolstoi Il Dramma Torino copertina Futurista N. Edel

Gli spiriti: I frutti dell’istruzione: commedia in quattro atti, di Leone Tolstoi; versione italiana e presentazione di Lorenzo Gigli (Torino, Edizioni di Il dramma: SET, 1943).

“Le fiabe di Esopo” in una raffinata edizione dell’Officina Bodoni di Verona

Non si può fare a meno di notare un esemplare di riguardo che sta per essere messo in asta sul sito Catawiki. Si tratta di: “The Fables of Aesopus” (Verona, Officina Bodoni, 1973). Curatori e illustratori: d’eccezione; edizione tirata in 140 esemplari.

Tutti alla Fiera del libro di Cesena il 16 & 17 Novembre 2019

Sabato 16 e Domenica 17 Novembre 2019 – CESENA – Mostra Mercato di Antiquariato Librario. Al tavolo della casa editrice Biblohaus di Macerata sarà presente il cacciatore di libri Simone Berni con le ultime uscite – in anteprima – delle Edizioni S.O., Babbomorto ed èinaudito.

“Poesie” di Federico Almansi, il libro del pupillo di Umberto Saba

“Poesie (1938-1946)” di Federico Almansi (Fussi, 1948), stampato in soli 500 esemplari – sono i delicati carmi del giovane e fragile pupillo di Umberto Saba, che ne scrisse una accalorata prefazione.