"Ogni libro par che dorma, eppur sua è ogni orma"